Filtra
Chiudi filtri
 
da a
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cuffie da Studio

1 Da 2
Für die Filterung wurden keine Ergebnisse gefunden!
Sennheiser HD 280 Pro
(6)
Sennheiser HD 280 Pro
99,00 €
Immediatamente disponibile
Pioneer DJ HRM-5
(5)
Pioneer DJ HRM-5
119,00 €
Immediatamente disponibile
Yamaha HPH-MT8
(3)
Yamaha HPH-MT8
199,00 € 294,00 €
Immediatamente disponibile
Roland RH-300V
(3)
Roland RH-300V
184,00 € 205,00 €
Immediatamente disponibile
Yamaha HPH-MT5
(6)
Yamaha HPH-MT5
109,00 € 147,00 €
Immediatamente disponibile
Sennheiser HD 400 Pro
(0)
Sennheiser HD 400 Pro
219,00 € 249,00 €
Immediatamente disponibile
Pioneer DJ HRM-6
(4)
Pioneer DJ HRM-6
149,00 € 169,00 €
Immediatamente disponibile
Sennheiser IE 400 Pro
(1)
Sennheiser IE 400 Pro
da 349,00 €
Immediatamente disponibile
Gemini DJX-1000
(1)
Gemini DJX-1000
59,00 €
Immediatamente disponibile
Pioneer DJ HRM-7
(3)
Pioneer DJ HRM-7
199,00 € 219,00 €
Immediatamente disponibile
Yamaha HPH-MT7
(1)
Yamaha HPH-MT7
da 165,00 € 231,00 €
Immediatamente disponibile
Neumann NDH 20
(3)
Neumann NDH 20
459,00 € 549,00 €
Immediatamente disponibile
Sennheiser HD 26 Pro
(8)
Sennheiser HD 26 Pro
249,00 € 299,00 €
Immediatamente disponibile
Roland RH-5
(3)
Roland RH-5
39,00 € 41,00 €
Immediatamente disponibile
Sennheiser HD 200 Pro
(7)
Sennheiser HD 200 Pro
59,00 € 69,00 €
Immediatamente disponibile
1 Da 2

Cuffie Studio - Fatte per i professionisti

Studio Kopfhörer von AKGCi sono due motivi principali per utilizzare delle cuffie da studio: il monitoring e il mixaggio.
Puoi mixare sorgenti audio analogiche o digitali, lavorare in uno studio professionale o a casa, mixare dal vivo: in ogni caso, è necessario uno strumento che ti assicuri una riproduzione dettagliata di bassi, medi e alti, priva di qualsiasi colorazione e distorsione sonora.

Le cuffie professionali per il monitoring in studio sono progettate e costruite per questo tipo di applicazione audio.

Che cosa rende buone delle cuffie da studio?

In primo luogo, le cuffie da studio dovrebbero riprodurre tutte le frequenze in modo estremamente lineare e dettagliato, senza distorcere il suono o interferire con l'immagine acustica tramite EQ e compressione. In vari test con le cuffie da studio, di solito si possono osservare diagrammi che descrivono la risposta in frequenza misurata. Qui puoi vedere se e dove il suono del dispositivo varia.

La misurazione reale e oggettiva a volte differisce dalla soggettività di ogni individuo quando egli le indossa, tuttavia si possono fare più prove. Alcuni amano il loro mix con dei bassi piuttosto profondi, e possono quindi trovarsi a proprio agio indossando cuffie che enfatizzino tantissimo la gamma dei bassi, un altro avrà preferenze diverse. Anche il genere musicale gioca un ruolo importante nella scelta delle giuste cuffie.

Le colonne sonore si concentrano maggiormente sulla dinamica, mentre la musica elettronica si concentra maggiormente sui bassi e sui medi. In caso di dubbio, è utile semplicemente ascoltare diversi pezzi, e poi decidere a seconda dei propri gusti.

Mentre in passato le cuffie non erano molto adatte al mixaggio e alla masterizzazione, negli ultimi anni la tecnologia si è evoluta e ha fatto passi da gigante. Ma dovresti sempre ascoltare il tuo mix su dei buoni monitors da studio, perché anche i migliori modelli di cuffie non potranno mai sostituirli.

Una questione di comfort

Nemmeno il comfort d'uso va ignorato. Durante le sessioni di mixaggio e mastering più lunghe, le cuffie di solito rimangono in testa per parecchio tempo, e dovrebbero quindi rimanere comode da indossare anche per intervalli abbastanza prolungati.

Da un lato, bisogna fare attenzione che i pads auricolari si appoggino comodamente e non si scaldino, o che non facciano sudare neanche dopo un lungo periodo di tempo. Qui, i rivestimenti in tessuto e velluto sono solitamente superiori a quelli in PU, in quanto possono anche assorbire un po' di sudore.
Inoltre, l'archetto deve essere regolabile in modo da poter essere adattato alla dimensione della testa. Deve avere una buona indossabilità e non stringere.

Robustezza

Le cuffie da studio devono anche soddisfare un altro criterio: resistere a tantissimi tipi di sollecitazioni continue per molti anni. Per questo motivo, quando si acquistano devono garantire una buona costruzione. Anche un cavetto a spirale dovrebbe essere presente, poiché questo tipo è meno soggetto agli strappi.

Forme costruttive

Anche in questo caso, i campi di applicazione faranno la differenza. Le cuffie da studio sono spesso "abusate" per la registrazione e dovrebbero quindi essere chiuse, in modo tale che nessun rumore di fondo interferisca col microfono. Se preferisci ascoltare musica live, le cuffie semiaperte potrebbero essere una buona scelta.

Visto